Come scegliere la scala giusta

Ufficio marketing e comunicazione SCP Italy Busatta Piscine


scala in opera elite busatta piscine

Ogni piscina ha la propria scala ideale, quella capace di valorizzarne il carattere contribuendo al suo stile, oppure di mettersi in disparte, mantenendo solo la sua funzione strutturale garantendo un comodo e sicuro accesso alla vasca. Mezzo di congiunzione fra l’acqua e l’esterno, la scala ha dunque una funzione estetica e di praticità.

La scala può inoltre diventare una vera postazione multi funzionale: grazie all’ integrazione di più getti e panche per l’idromassaggio in grado di riprodurre sulle zone desiderate l’effetto di un massaggio manuale,  la scala si trasforma in oasi di benessere.

Da pianificare in fase progettuale quale elemento strutturale, la scala può essere scelta tra diverse varianti:

  • la scala prefabbricata in vetroresina ed acrilico da assemblare alla vasca, offre molteplici possibilità compositive in termini di forma e colore.
  • la scala  in opera ampiamente personalizzabile, di qualsiasi forma e dimensione; dal design adattabile ad ogni architettura e forma di piscina come anche all’abitazione e ad altre eventuali opere murarie esistenti.
  • la scaletta in acciaio inox per i più sportivi. La sua funzione è anche di sicurezza per i bagnanti, con gradini antiscivolo e corrimano, ancorata all’esterno; in vasche di ampia dimensione possono esserne installate anche più di una.

Di particolare effetto è l’entrata a spiaggia, che funge allo stesso tempo da zona di entrata e zona riposo, permettendo l’ingresso in vasca graduale a profondità zero; offrendo la sensazione piacevole del bagnasciuga del mare è il luogo ideale per prendere il sole. Consigliata nelle piscine  a forma libera e di grandi dimensioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *