2a Borsa di Studio G. Lucchino- Gala 2011 – Concorso per Giovani Designers

Ufficio marketing e comunicazione SCP Italy Busatta Piscine


2a Borsa di Studio G. Lucchino- Gala 2011 – Concorso per Giovani Designers

10/02/2011

I ragazzi dell’istituto d’Istruzione superiore Giovanni Cena, indirizzo geometri, di Ivrea coadiuvati dalla Dirigente Scolastica Loredana Carrain, sono i vincitori della 2a edizione della Borsa di Studio “In memoria di Gianni Lucchino” istituita dall’azienda Busatta Piscine – SCP Italy, la cui celebrazione per l’anno 2011 si è svolta in occasione della Convention Aziendale “Gala Busatta Piscine” nello splendido contesto di Santa Margherita Ligure.

Gianni Lucchino, già titolare e responsabile della Beta S.r.l. con sede in Calabra, e concessionario storico Busatta Piscine SCP Italy è scomparso prematuramente all’età di 58 anni. L’azienda ha voluto ricordarlo ancora una volta nell’ambito della convention aziendale d’inizio anno, dove i due Gruppi di lavoro hanno presentato i loro progetti, basandosi sulla valorizzazione del territorio Canavesano e proponendo soluzioni di due centri benessere di largo respiro.

Il primo ristrutturando un’area esistente, recuperandola e veicolandola ad una destinazione d’uso completamente nuova, applicando una sapiente ristrutturazione; l’altro gruppo di lavoro invece si è dedicato ad un progetto completamente ex novo sempre nel rispetto della natura e del luogo di realizzazione dimostrando una prillante ed una innovativa forma di progettualità.

Entrambi i progetti seguono un percorso di relax che parte dall’orientale Hammam, passando per zone Zen SPA, attraverso percorsi di cromoterapia e musica terapia, fino alla Piscina Busatta interna o esterna secondo le esigenze progettuali, fiore all’occhiello delle strutture. Design sobri e rigorosi nel rispetto del benessere totale coronano l’insieme.

L’azienda ha monitorato le attività grazie al suo ufficio tecnico ed in modo particolare attraverso la competenza dell’architetto Francesca Zaltieri. Attività che hanno visto insegnati e studenti estremamente professionali e brillanti.

Il Galà Busatta Piscine nell’edizione 2011 si è svolto il 3 e 4 Febbraio nello splendido contesto di Santa Margherita Ligure. I ragazzi hanno presentato i loro elaborati alle 50 aziende presenti, circa 120 persone, tra commerciali e tecnici del settore della piscina e del benessere; una rete di concessionari esclusivi Busatta, capillarmente presenti su tutto il territorio italiano, isole comprese.

Gruppo di Lavoro Matteo Brusaschetto, Federico Alcaro, Alessandro Bregolin, coadiuvati dai Docenti Professoressa Frasca, Professoressa Bonardi e Professor Bolatto. Intervento progettuale di recupero edilizio individuando un edificio degli anni 70, oggi in disuso, attualmente di proprietà dell’ARPA di Ivrea, originariamente destinato a centro diagnostico per malattie polmonari. L’edificio è stato scelto essendo inserito in un’area di notevole interresse paesaggistico e naturalistico, sebbene non distante dal centro cittadino. Si aggiunge che l’edificio presenta spazi ampi e ben illuminati adatti alla trasformazione di destinazione d’uso ed è buon esempio di architettura organica e contemporaneamente di utilizzo dei materiali della tradizione canavesana ed Olivettiana. Il lavoro proposto è un esempio di come un’attenta analisi e una sapiente ristrutturazione siano in grado di dare nuova vita un edificio pregevole, ma ormai desueto, nel rispetto delle caratteristiche architettoniche originali dell’era Olivettiana. Un accurato restyling interno ed esterno ne hanno fatto di un edificio moderno, accogliente e al servizio della comunità.

Gruppo di Lavoro Cioffi Simone e Lo Sasso Davide, coadiuvati dai Docenti Professoressa Balassi e Professor Bolatto. L’area di intervento risulta localizzata all’interno del territorio della città di Ivrea in un ambito perimetrale al nucleo edilizio storico del Comune, ma strettamente collegata allo stesso sia dal punto di vista della viabilità sia dal punto di vista funzionale. L’area in oggetto risulta infatti parte del polo sportivo di cui è dotata la città di Ivrea, polo costituito dallo stadio destinato al calcio, dalla piscina comunale e da altri edifici destinati anch’essi alla pratica sportiva. In particolare, in corrispondenza dell’ambito oggetto di intervento, risulta esistente un edificio destinato a palestra in disuso per problemi strutturali, in posizione adiacente al fabbricato ospitante la piscina comunale. L’intervento prevede la sostituzione del fabbricato esistente con un fabbricato destinato a Centro Benessere posizionato internamente all’area pertinenziale e quindi in posizione diversa rispetto al fabbricato preesistente.

Il lavoro proposto vede la progettazione di un fabbricato che con le sue pareti perimetrali inclinate riprende la forma dello scafo di una nave come arenata tra specchi di acqua di forme diverse costituiti dalle piscine esterne ed interne comunicanti tra di loro. La volontà di dare forma alle suggestioni si realizza in modalità diverse: attraverso le ampie superfici vetrate di cui godono gli ambienti interni conferendo serena luminosità all’intera struttura; e continua con la piscina esterna principale la cui riconduce a quella del Tao propria della simbologia Zen, forma il cui significato di armonia spirituale e materiale è universalmente riconosciuto.

Per maggiori informazioni

Tiziana La Vecchia – Ufficio MKTG e Comunicazione

Busatta Piscine, SCP Italy – Via Novara 9, 10015 Ivrea (TO)

Telefono +39 0125 -2361 (r.a.); Diretto: + 39 0125 236229; + 39 Fax 0125 236250

e-mail tiziana.lavecchia@busatta.com

sito web www.busatta.it

Numero Verde: 800-255472

Numero Verde: 800-255472


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *