layer slider layer slider

FAQ

Quali sono i materiali utilizzabili per il rivestimento della piscina?

Il PVC  è il materiale tra i più usati: è resistente allo strappo, all’usura, agli agenti atmosferici, alla ruggine; è flessibile e di facile lavorazione; permette una posa precisa; può essere sottoposto a trattamento sanatizzante; è antiscivolo e può essere posato su qualsiasi materiale. Esistono foggie e colori diveri sia tinta unita che diverse fantasie. Il mosaico vetroso prevede l’intonacatura con smalti resistenti, è realizzato con tessere antisdrucciolo che permettono di creare innumerevoli decori rendendo la piscina elegante e personalizzata. Tra le soluzioni tradizionali: le piastrelle in ceramica. Con le piastrelle bisogna però fare attenzione alla fase di sigillatura ed è la copertura tipica delle piscine in cemento armato.

Indietro