Detrazioni al 50% per ristrutturare la tua piscina

E' il momento adatto per fare un bel restyling della tua piscina: fino al 31 dicembre 2013, infatti, sarà possibile approfittare delle detrazioni Irpef che salgono dal 36% al 50% sulla base del nuovo Decreto sullo Sviluppo approvato dal Governo.

Caratteristiche e condizioni delle detrazioni fiscali sulle piscine:

  • l'agevolazione riguarda esclusivamente i lavori di manutenzione o restauro della piscina; strutture costruite ex novo non prevedono riduzioni di alcun tipo
  • si possono ottenere detrazioni per un importo complessivo dei lavori non superiore ai 96.000 euro
  • la soglia detraibile passa dal 36% al 50% fino a fine dicembre del 2013
  • l'agevolazione viene rateizzata in 10 anni
  • il pagamento dei lavori deve avvenire mediante bonifico bancario nel quale devono essere esplicitati chiaramente elementi come i codici fiscali del soggetto richiedente e del beneficiario, l'eventuale partita IVA, la normativa sopracitata

Per godere delle agevolazioni ti consigliamo di fissare un appuntamento con il tuo commercialista che saprà darti maggiori informazioni in merito.

Noi di Busatta Piscine, invece, siamo a tua completa disposizione per rispondere a tutte le domante riguardanti la ristrutturazione della piscina e per fornirti un preventivo gratuito.