CRM: cliente, eccomi qua. La sfida di Busatta piscine!

Ufficio marketing e comunicazione SCP Italy Busatta Piscine


Se siete nati prima della fine dei mitici anni 80 vi ricorderete della pizzicagnola sotto casa, quella che sapeva a menadito cosa piaceva ad ogni componente della famiglia, incluso nonni e cugini; e che chiamavamo per nome, senza dimenticare di premettere il titolo di “signora”. La Signora Rosa sapeva tutto di noi e noi compravamo da lei, perché il livello di familiarità e di fiducia raggiunto era assoluto. Mai e poi mai avremmo acquistato il prosciutto da un’altra parte se non dalla signora Rosa; e poco importa se costava qualche lira di più. Il prosciutto era buonissimo e di qualità.

Da quel giorno attraverso il canale della comunicazione ne sono passate di idee e di strategie, fino all’arrivo del CRM (acronimo di Customer Relationship Management), l’ultima sfida, l’ultima strategia che pensa al cliente; ed a dispetto del nome talvolta incomprensibile ai molti di noi, il CRM è lo strumento che riprende quel giusto compromesso fatto di cordialità, fiducia e cura che ci riservava la Signora Rosa.

Busatta Piscine dal 6 luglio 2010, partendo da un ottimo database clienti (il primo fondamentale passo verso la realizzazione di un progetto di questo tipo) un sito web sempre aggiornato e gradevole, e dopo un elaborato lavoro interno che ha generato un insieme di processi ed investimenti nell’area della tecnologia software, come nell’organizzazione aziendale, ha avviato il suo CRM.

Alla tendenza di gestire e comunicare con la “massa” per raggiungere un numero sempre maggiore di consumatori, rispondiamo con l’attenzione al singolo cliente.  Ed è anche grazie a questo strumento -che unisce il processo d’automazione alla fiducia e cordialità del negozio sotto casa- che raggiungiamo ogni giorno il nostro primario obiettivo: Porre il cliente al primo posto, conoscerlo, identificarne i gusti e le preferenze, massimizzando il servizio a lui rivolto e creando per lui un servizio “personalizzato”.

Ma non finisce qui: Il successo della cultura del CRM (una cultura centrata sul cliente) in Busatta Piscine è assicurato anche perché dietro lo strumento software, abbiamo sempre e in ogni caso la Signora Rosa, continuando a preferire la gestione delle relazioni con i clienti con nostre risorse piuttosto che in outsourcing (call-center o collaboratori esterni).

Uno staff dedicato gestisce la comunicazione a tappeto attraverso la telefonata, l’e-mail, il form compilato a WEB. Parla con il cliente (una, due, tre volte…) e ne impara gusti e preferenze. Registra il profilo, ne evidenzia necessità e richieste; ed è quindi “affidato” alle cure del concessionario di zona, professionista del settore, che in 48 ore richiamerà il cliente rendendosi disponibile per il sopraluogo, per il preventivo, per la gestione di ogni particolare, fino alla fine del progetto e anche oltre.

Pensiamo dunque che la Signora Rosa abbia ancora un valore inestimabile.

Anche negli uffici centrali della Busatta Piscine c’è la Signora Rosa, anzi ne abbiamo più di una; ed è a loro che va il nostro grazie!

Nuotare per credere.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *